Festa delle Fate e dei Folletti


  Un successo che va oltre le più rosee aspettative per la Festa delle Fate e dei Folletti di domenica scorsa, il mulino è stato preso letteralmente d’assalto da una marea di bambini in maschera che hanno approfittato della bella giornata per venire a festeggiare questo particolare carnevale in compagnia.

       Come Amici del Mulino siamo ovviamente molto soddisfati della grande partecipazione, ma quel che più ci rallegra è aver trovato una formula per coniugare insieme divertimento e cultura, il museo infatti non è stato una semplice location, ma un luogo in cui i bambini oltre a divertirsi hanno avuto occasione di apprendere, tutte le iniziative hanno infatti riscosso un ottimo successo, dai laboratori di trucca bimbi, alla creazione dei cappellini da folletto che gli stessi bambini hanno potuto realizzare con le loro mani dando sfogo alla loro fantasia, alle letture animate che sono state più volte replicate durante tutto il pomeriggio, alle speciali visite guidate al museo ove abbiamo raccontato ai bambini i segreti della macinatura ed ovviamente non sono mancati momenti di puro divertimento con il Clown Caramello e il ricco buffet di carnevale offerto dal Forno Romagnolo di Poggio Torriana.

       Grande attenzione di tutti i partecipanti era rivolta all’estrazione dei premi anch’essi nel segno della cultura, dagli ambiti biglietti per la visita al parco tematico World of Dinosaurs forniti dall’Amministrazione comunale, ai libri di fiabe e gadget di cancelleria gentilmente offerti dalla Carto - Libreria Mercatino Le 7 Vite dell’Usato di Santarcangelo e le particolarissime matite del folletto da noi realizzate.

      Vogliamo ringraziare tutti quelli che hanno contribuito alla realizzazione di questo bellissimo evento e a quanti hanno partecipato.

       Inoltre ricordiamo che gli Amici del Mulino vi aspettano tutte le domeniche dalle 15 alle 18 per le visite al Museo e  per marzo stiamo preparando diversi eventi ed iniziative dal “Museo prima del museo”, alle celebrazioni della festa della donna, alla focarina di San Giuseppe.

Gli Amici del Mulino

Orario Apertura


Link utili

A Poggio Torriana esistono ancora le lucciole. Quella che molti considerano

un’antica emozione campestre, riservata ad un passato rurale ormai perduto, è

invece un’esperienza che ancora si può provare nelle campagne della

Valmarecchia, soprattutto nelle notti di inizio estate quando gli affascinanti

insetti sono nel periodo di maggior luminescenza, in corrispondenza della loro

stagione nuziale.

La partecipazione è libera:

l’appuntamento è per venerdì 25 maggio 2018

alle ore 20,30

presso il Parco antistante il Museo Mulino Sapignoli, punto di

ritrovo per tutti i partecipanti della tradizionale

“LUCCIOLATA”

,

passeggiata

tra le stelle cadute sulla terra

, giunta quest’anno alla terza edizione. Da lì,

con la guida dei volontari esperti dell’Associazione “Gli amici del Mulino

Sapignoli”, si partirà per una visita notturna alle aree naturalistiche e agricole

del parco e limitrofe, che rappresentano l’ambiente naturale dei piccoli

coleotteri.

La passeggiata gratuita per tutti vi porterà a riscoprire i suoni notturni della

natura, i profumi e l’emozione di vedere di nuovo le mille piccole care lucine

che credevamo scomparse.

Durante il percorso, nella suggestiva cornice del Parco e dei Laghetti Fips, i

partecipanti potranno assistere a diverse performance del gruppo l'

“8narrante”, contastorie per passione, oltre a diverse altre piacevoli sorprese.

Si consiglia di indossare scarpe comode e vestiario adeguato alle

escursioni campestri e torcia elettrica.

Per maggiori informazioni:

pagina fb @amicimulinosapignoli

sito: www.gliamicidelmulinosapignoli.it

contatti:

339.4228831 - 333.4914497 - 338.9692218

 

 

I nostri Partner