Dopo la breve pausa estiva, domenica 17 settembre alle ore 16.30 ritorna la rassegna culturale il Mulino Macina ... Eccellenze. La rassegna riproporrà il graditissimo abbinamento di autori locali e le loro opere, con alcuni assaggi di prodotti tipici locali bagnati dai prelibati vini di Case Marcosanti.

Questo primo appuntamento vedrà protagonista Lorenzo Scarponi che presenterà "Gnént" una finestra, dove si rivendica al futuro il diritto di recuperare il passato, nel quotidiano, senza retorica e non vagheggia nostalgie, essere sempre lì, immediato al presente anche quando il ricordo inevitabilmente riaffiora, altrove la poesia è invece un frammento in presa diretta dalla realtà; è il confronto con l'arte, la pittura, la musica, l'elegia per l'amico scomparso, con l'ambizione di dire cose più elevate e poi le donne, sempre presenti, spesso mute, ma con un corpo e dei movimenti che parlano.

Appassionato di teatro e poesia in dialetto romagnolo, si è formato come attore in diverse compagnie locali, sotto la guida di registi, autori e attori quali Marescotti, Lucchini, Reggiani, Gabellini, Tonti e la Airaudo. É autore di pubblicazioni poetiche in dialetto romagnolo, L'ultmi sòul (Capitani, 2009), E’ mi fiòur (Pazzini, 2015) oltre a Gnént (Pazzini, 2022) che presenterà in questa occasione. Numerosi i riconoscimenti ricevuti a concorsi e premi letterari, tra questi meritevole di menzione il 1° posto nella sezione poesia al Premio Giustiniano Villa 2018 e nel 2021 il concorso di poesia dialettale “Giustiniano Villa” a San Clemente.

Appuntamento quindi per domenica 17 alle ore 16.30 nel suggestivo Museo Mulino Sapignoli di Poggio Torriana.

Ass. Amici del Mulino Sapignoli Aps

 

Orario Apertura


https://www.instagram.com/gliamicidelmulinosapignoli/

Link utili

I nostri Partner