Successo al di sopra di ogni aspettativa per "Il Mulino Macina ...Storie" di domenica 18 febbraio, quasi un centinaio di persone sono venute ad ascoltare le storie inerenti il passaggio del fronte tra Verucchio e Poggio Torriana raccontate da tre autori locali che per l'occasione hanno fatto conoscere storie e aneddoti tratti dalle loro pubblicazioni. Augusto Stacchini con Veleni in Valmarecchia - La battaglia di Torriana edito da Carlo Filippini Editore anch'esso presente alla presentazione, Maurizio Matteini Palmerini con Storie del 1944 il passaggio del fronte a Poggio Torriana, Silvio Biondi con Ghècc scritto assieme allo stesso Matteini e ad Amedeo Blasi.

      Ottimo successo anche per Schegge di memoria", la mostra di reperti bellici realizzata da un giovanissimo appassionato di storia e di archeologia, il quindicenne Fabio Cenammo.

      Ad onorarci della loro presenza:

Ass. Nazionale Ex Deportati sez. Santarcangelo di Romagna

ANPI sez. Brigi di Villa Verucchio

ANPI Santarcangelo di Romagna

Ass. Nazionale Artiglieri D'Italia

Ass. La Memoria Bellica degli Italiani nel Mondo

Ass. Il Borgo Della Pace

Dott. Cesaretti Daniele - Membro Onorario della Brigata Gurka del Regno Unito

Ass. Culturale e Ricreativa di Villa Verucchio

Presenti oltre alle autorità locali anche Luigi Dolci Vice Sindaco di Verucchio ed Luigi Cappella Sindaco di Casteldelci, testimonianza di un interesse che si allarga all'intera Valle del Marecchia.

 

Amici del Mulino Sapignoli

Orario Apertura


Link utili

A Poggio Torriana esistono ancora le lucciole. Quella che molti considerano

un’antica emozione campestre, riservata ad un passato rurale ormai perduto, è

invece un’esperienza che ancora si può provare nelle campagne della

Valmarecchia, soprattutto nelle notti di inizio estate quando gli affascinanti

insetti sono nel periodo di maggior luminescenza, in corrispondenza della loro

stagione nuziale.

La partecipazione è libera:

l’appuntamento è per venerdì 25 maggio 2018

alle ore 20,30

presso il Parco antistante il Museo Mulino Sapignoli, punto di

ritrovo per tutti i partecipanti della tradizionale

“LUCCIOLATA”

,

passeggiata

tra le stelle cadute sulla terra

, giunta quest’anno alla terza edizione. Da lì,

con la guida dei volontari esperti dell’Associazione “Gli amici del Mulino

Sapignoli”, si partirà per una visita notturna alle aree naturalistiche e agricole

del parco e limitrofe, che rappresentano l’ambiente naturale dei piccoli

coleotteri.

La passeggiata gratuita per tutti vi porterà a riscoprire i suoni notturni della

natura, i profumi e l’emozione di vedere di nuovo le mille piccole care lucine

che credevamo scomparse.

Durante il percorso, nella suggestiva cornice del Parco e dei Laghetti Fips, i

partecipanti potranno assistere a diverse performance del gruppo l'

“8narrante”, contastorie per passione, oltre a diverse altre piacevoli sorprese.

Si consiglia di indossare scarpe comode e vestiario adeguato alle

escursioni campestri e torcia elettrica.

Per maggiori informazioni:

pagina fb @amicimulinosapignoli

sito: www.gliamicidelmulinosapignoli.it

contatti:

339.4228831 - 333.4914497 - 338.9692218

 

 

I nostri Partner